Icebrrrg logo

Servizi offerti

Parere verbale

Parere orientativo atto a valutare se ci sono le condizioni per iniziare un percorso giudiziario. Le conclusioni, dopo lo studio e la comparazione grafologica, sono comunicate verbalmente.

Parere sintetico

Breve parere scritto che esprime sinteticamente i risultati dello studio grafologico peritale condotto.

Parere motivato

Il semplice parere sintetico prende forma e si articola in una relazione più particolareggiata che espone le motivazioni a supporto della conclusione peritale.


Consulenza Grafologica

Relazione completa che approfondisce e completa il parere motivato. Arricchita dall’importante esposizione di immagini, atte a mostrare le differenze e/o le somiglianze delle scritture comparate durante l’analisi peritale. Se il documento in verifica è analizzato in originale, il lavoro comprenderà anche l’analisi tecnica-strumentale per verificare eventuali cancellazioni, abrasioni, manomissioni. Si potrà verificare la cronologia appositiva del tratto.

CTU

Consulenza Tecnica d’Ufficio. Disposta dal giudice che nominando il perito conferisce a questo la qualità di suo ausiliare in merito all’accertamento tecnico.

CTP

Consulenza Tecnica di Parte. Svolta dal consulente nominato da una delle due parti in causa. In una causa, sia la parte attrice che la parte convenuta possono avvalersi di CTP. In tutti i casi, anche di colpevolezza, c’è il diritto alla difesa. Ognuno infatti ha il diritto di assicurarsi che lo svolgimento di tutto il percorso di consulenza tecnica venga eseguito nella completa correttezza e osservanza delle normative.


Operazioni peritali

Si svolgono di norma nello studio del CTU, in casi particolari dal notaio o in tribunale. Consistono in tutte quelle operazioni di acquisizione dei documenti di comparazione. Possono risolversi in una o più incontri (“operazioni peritali” e “proseguo delle operazioni peritali”).

Osservazioni e istanze

Osservazioni e istanze possono essere avanzate dai consulenti di parte in sede di operazioni peritali o comunque prima che la CTU sia depositata.
Sono utili per chiarire o far notare certi punti del lavoro tecnico.

Controdeduzioni

Possono essere svolte sia dal CTU che dal CTP. Sono considerazioni scritte in risposta alle relazioni degli altri consulenti. Se costituiscono elemento sostanziale nel processo probatorio.